L'uso del termine θεολογία nella patristica e la sua dimensione storico-salvifica

Sommario: I. Introduzione; - II.  Gli esordi; - III.  Il momento filosofico; - IV.  L’incontro con la Rivelazione; - V. Trinità, storia e salvezza - VI. Conclusione

Lo studio ripercorre lo sviluppo del termine θεολογία dagli esordi fino al secolo IV, momento nel quale esso assunse un valore specifico e tecnico. Il percorso storico mostra come in modo naturale il concetto di θεολογία si sia distinto progressivamente dai termini οἰκονομία ed ἱστορία. Le categorie di storia e salvezza si rivelano, così, essenziali per comprendere la trasformazione dell’iniziale θεολογία greca, intesa dapprima come sinonimo di θεογονία e successivamente come denominazione della metafisica, nell’affermazione e proclamazione del mistero della Filiazione eterna, e quindi dell’immanenza trinitaria, la cui rivelazione fu dischiusa pienamente all’uomo dalla croce di Cristo.

This study traces the development of the term θεολογία from the beginning up to the IV century, when it took a specific and technical meaning. The historical sketch shows how the concept of θεολογία started in a natural way to distinguish itself gradually from οἰκονομία and ἱστορία. In this manner the categories of history and salvation reveal themselves as essential elements in order to understand the conversion of the initial Greek θεολογία, that was at first perceived as a synonym of θεογονία and later as a denomination of metaphysics, in the assertion and proclamation of the mystery of eternal Filiation, and therefore, of Trinitarian immanence, which was fully revealed to man by the Cross of Christ.