I preludi in epoca patristica dei moderni trattati sulla natura e l'interpretazione della Bibbia

Sommario: I. Introduzione. - II. Il De Principiis IV, 1-3 di Origene. Un manuale sull’ermeneutica biblica. - III. Il Prologo del Commentario al Cantico dei Cantici di san Gregorio di Nissa. Un manuale sul senso allegorico della Scrittura. - IV. Il Prologo al Commento al Salmo 119 (118) di Diodoro di Tarso e il Prologo al Commento a Giona di Teodoro di Mopsuestia. Due manuali di tipologia. - V. L’Epistola 57 di san Girolamo. Un manuale sul modo di tradurre. - VI. Il Liber regularum o Liber de septem regulis di Ticonio. Un manuale pratico di ermeneutica biblica. - VII. Il De doctrina christiana di sant’Agostino. Un manuale onnicomprensivo. - VIII. Le Formulae spiritalis intelligentiae di sant’Eucherio di Lione. Un manuale sul senso letterale e spirituale della Scrittura. - IX. L’Isagoge ad Sacras Scripturas del monaco Adriano. Un manuale sulle espressioni ebraiche della Bibbia. - X. Il De partibus divinae legis di Giunilio l’Africano. Un piccolo manuale complessivo d’introduzione allo studio della Bibbia. - XI. Le Institutiones divinarum litterarum di Cassiodoro. Un manuale di critica testuale. - XII. Il Libro delle Etimologie VI, 1-4 di sant’Isidoro di Siviglia. Un’introduzione alla Scrittura all’interno di un’enciclopedia. - XIII. Riflessioni conclusive.